Una morbida torta al cioccolato con un cuore di crema al mascarpone, panna e vaniglia.

Ogni tanto bisogna regalarsi una coccola, ogni tanto bisogna abbandonarsi al piacere di affondare la forchetta in una torta mordida con una crema vellutata. Una torta semplice dove il cioccolato si sposa con la cremosità della crema al mascarpone.

La base è quella della red velvet ma senza colorante . Non ho utilizzato il  baking (lievito chimico) , l’azione lievitante è data dalla reazione chimica del bicarbonato e dell’aceto…sinceramente in quel momento mi sono sentita un po’ una piccola chimica .Questo dolce mi ha soddisfatto… un consiglio preparatela e fatela riposare un giorno in frigo…io l’ho trovata ancora più buona ….. Vi lascio la ricetta .. Buona torta a tutti… Stefania

INGREDIENTI:

  • 300gr di zucchero
  • 120 gr di burro a temperatura ambiente
  • 2 uova grandi
  • 260 gr di Latticello ( 125 gr di yogurt magro + 135 gr di latticello + 1 cucchiaino di succo di limone)
  • 2 cucchiai di cacao
  • 275 gr di farina 00
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di aceto

PER LA CREMA AL MASCARPONE

  • 250gr di mascarpone
  • 400 gr di panna
  • semi di un bacello di vaniglia

PROCEDIMENTO:

Se non avete trovato il latticello potete farlo in casa. Mettere in un recipiente125gr di yogurt e 135 gr di latte ed un cucchiaino di limone . Mescolare e lasciare riposare per circa 30 minuti a temperatura ambiente. Nella planetaria montare il burro morbido con lo zucchero fino ad avere un composto spumoso.  Aggiungere un uovo leggermente sbattuto e un cucchiaio di farina. .Quando il primo uovo si è assorbito inserire il secondo e aggiungere un altro cucchiaio di farina preso sempre dal totale.  Unire alla restante farine il cacao amaro e setacciarla. A bassa velocità aggiungere metà del latticello e subito dopo la metà del mix farina/cacao. Ripetere cosi fino alla fine degli ingredienti. Con un spatola pulire bene i bordi in maniera tale da riunire tutto l’impasto. In una ciotolina unire un cucchiaino di  bicarbonato con l’aceto, si formerà una leggera schiuma.  Aggiungere all’impasto; Mescolate bene.  Dividere l’impasto in 3 teglie imburrate e infarinate, dal diametro di 20 cm oppure utilizzare  uno stampo unico da 22 cm ( da freddo poi potrete dividerlo in tre parti uguali) Cuocete le torte in forno caldo a 170° per circa 40 minuti, se optate per lo stampo unico prolungate la cottura per altri 15 minuti. Per verificare la cottura fate sempre la prova stecchino,deve uscire asciutto. Lasciate raffreddare le basi nella tortiera per 15 minuti, in seguito metterle su una griglia per farle raffreddare

PER LA CREMA AL MASCARPONE

Montare 400 gr di panna fredda con 100 gr di zucchero a velo.  Quando avrete montato la panna inserire il mascarpone (250gr)  e amalgamare il tutto delicatamente

Per la farcitura ho utilizzato una bocchetta tonda e farcito tutti gli strati e decorato con lamponi

red.JPG

red2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...